Cursillos di Cristianità

Benvenuti nel sito ufficiale dei Cursillos di Cristianità – diocesi di Padova

Riscoperte

CURSILLO_de_CURSILLOS (602) Voglio parlarvi del mio sentimento quanto penso alla “vera amicizia”.

Rientrando nel Mov. Cursillo dopo alcuni anni di pausa dalla mia prima esperienza, fatta 34anni fa, ho riscoperto: il dono dell’amicizia.

Non vi nascondo che dentro di me c’era sempre una fiammella di nostalgia ed ogni volta che ricevevo il Notiziario mi tornavano in mente i bei ricordi di quando io e Tonino, mio marito, eravamo giovani: gli incontri dell’Ultreya e le vecchie amicizie di allora.

Desideravo tanto ritornare al Cursillo, però qualcosa mi bloccava.

Durante quel periodo, pur avendo fatto nuovi incontri di amicizia e conoscendo tante altre persone in parrocchia, sentivo dentro il mio cuore il bisogno di vivere incontri più intimi e profondi, condividendo la mia fede con le persone che avvicinavo.

Così quattro anni fa un’amica cursillista mi invitò assieme a Tonino a cena, era invitato anche con don Egidio (animatore spirituale diocesano a Padova), e dopo qualche mese mi ritrovai a partire come cameriera del 56° cursillo donne.

Attraverso quel si sono nate splendide amicizie. Sono veramente grata al Signore perché grazie ad esse mi sono sentita accolta, incoraggiata, abbracciata da quel sentimento che fa sentire i miei pesi più leggeri.

Camminando insieme alle mie amiche sto crescendo con loro, accetto con più amabilità me stessa e chi mi sta accanto.

Tutto questo l’ho riscoperto ancor più nella mia “Riunione di Gruppo” dove con fiducia, tanto amore e carità fraterna ci sosteniamo a vicenda.

Desideravo tanto tutto questo e vivo la nostra riunione come riscoperta che l’amicizia è meravigliosa perché proviene da Dio. La tocco nella mia vita, nel rispetto, nell’autenticità, nella libertà.

A marzo ho avuto la grazia di recarmi a Palma di Mallorca per vivere il Cursillo de Cursillos, mi sono sentita privilegiata perché ho vissuto giorni indimenticabili, respirando armonia e stupore nel vedere e sentire la calorosa accoglienza e la gioia nei volti dei fratelli e sorelle di Palma: volti che porto ancora dentro!

Attraversando i luoghi che parlano di Eduardo ho rafforzato ancor più la consapevolezza di quale grande dono è il Cursillo! Tanto che quando incontro persone a me care, mi sorge spontanea la gioia e il desiderio di far nascere in loro, attraverso l’amicizia, la voglia di fare l’esperienza viva.

Rileggendo i miei appunti presi a Palma mi sono soffermata su questa frase “nell’amico l’anima riposa, non c’è tensione”

Credo che ciascuno di noi debba essere grato ad Eduardo per aver scoperto che il dono dell’amicizia è il mezzo più efficace per trasmettere l’Amore che Dio ha per ciascuno di noi. Concludo con le parole di S.Agostino:

“Non c’è vera amicizia se non quando l’annodi Tu, o Signore … felice chi ama l’amico in Te”

Ultreya, Giuliana C.

Autore: cursillos padova

Movimento di Chiesa finalizzato all'evangelizzazione degli ambienti.

I commenti sono chiusi.