Cursillos di Cristianità

Benvenuti nel sito ufficiale dei Cursillos di Cristianità – diocesi di Padova

BENE O BENE, BUONI?

images (31) Oggi si usa porre il “Mi piace”.

E allora: mi piace, che quest’anno gli orientamenti pastorali della nostra diocesi invitano ad allenarci a individuare, lodare e ringraziare “il Bene che c’è tra noi”. Ci sto provando.

Il mio camminare quotidiano mi porta ad attraversare diversi ambienti tra cui il Cursillo, di cui amo approfondire sempre più la conoscenza del Carisma.

Cosa strana: più mi ci addentro più sembra aumentare la necessità di conoscere e ad ogni nuova porta aperta si spalanca un orizzonte di preziose intuizioni che non terminano mai. Forse perché è cosa di Spirito Santo?!

Per Natale ho ricevuto in dono due libri di E. Bonnin: “Riflessioni II” e “Evidenze dimenticate”. Lo scritto in spagnolo non mi è di ostacolo, la grande voglia di sapere mi ha consentito di imparare a comprendere la lingua anche se non la “practico”, inoltre apprezzo lo stile di Eduardo: secco, secco che impone l’applicazione del tuo cuore, della tua Fede e delle tue forze per comprenderlo. Que detalle!

In una delle prime pagine di “Evidenze dimenticate” si legge: “per fare bene il bene, bisogna essere buoni”.

Ma come?! Normalmente si pensa che facendo il bene risulta che siamo buoni.

E invece no, Bonnin disturba perché inverte il pensiero comune e ci costringe a fare i conti con la parte più intima di noi stessi. Non è così?!

Rileggendo attentamente la frase, impastandola con la nostra vita, ci si accorge che a volte, può capitare, facciamo il bene perché: gli altri si aspettano questo, è “politically correct” in ambiente cristiano, in fondo frequentando la chiesa ci si comporta così … ma io perché faccio il bene? Ed è un bene, da buono?

L’incontro con la parte intima di noi stessi è un processo alquanto lungo e difficile, forse non ci basterà tutta la vita. Però è un passaggio indispensabile. Ed è un passaggio da rinnovare, come ogni incontro.

Ad alcuni può sembrare inopportuno, altri lo evitano e qualcuno non ci riuscirà mai. Ma dobbiamo provarci.

Non è un caso che i tre giorni del Cursillo iniziano con il ritiro, esso ci accompagna a incontrare il nostro io più intimo per poi consentire di scoprire ciò che abita in noi: Dio.

La RdG settimanale aiuta anche in questo, cioè a perseverare e far perdurare questo cammino. Passo dopo passo scopriremo se siamo realmente buoni, impareremo ad esserlo e così faremo bene il bene. Provando giorno dopo giorno, cadendo e risalendo.

Scoprire il Bene che c’è tra noi, e anche in noi, aiuta ad accogliere il prossimo e dare valore alle persone. La RdG aiuta la nostra persona perché da qui, dal nostro intimo, ha origine il nostro bene.

Fare il bene da buoni significa anche non aspettarsi di essere notati, non aspettarsi un grazie, non ritenere di essere a credito di qualcosa. Il bene, fatto bene, è gratuito e non pesa.

San Vincenzo de Paoli diceva: “I poveri mai vi perdoneranno il bene che avete fatto loro”.

Anni addietro in un rollo Eduardo disse: Poi ci sono i cristiani della “domenica”, quelli che fanno la carità, le adozioni a distanza. E che quando muoiono sono convinti di arrivare in Paradiso a presentare il conto al Signore “io ho fatto questo … ho fatto quest’altro … ho fatto tanti cursillos, rettore, coordinatore territoriale per cui a questo punto mi spetta questo posto in paradiso, le ferie e la pensione” ovviamente mi sa che questo non può succedere anzi dovremo evitare di dire che abbiamo lavorato per il Signore, in realtà dobbiamo ringraziarlo perché ci ha utilizzato. Non dobbiamo essere come il fratello maggiore che … anzi dovremmo dire papà ammazza due vitelli grassi.

Continuo con Papa Francesco, 30 aprile 2015: Perché è vero, Dio fa festa! Dio fa festa. E qualcuno sente anche gelosia di questo: pensate al figlio più grande di quel padre misericordioso che ha fatto festa perché quell’altro che aveva portato via tutti i soldi, che li aveva spesi nella “bella vita”, torna senza niente…. E fa festa. E’ una cosa strana del nostro Dio! Fare festa quando viene un peccatore grosso. Questo è buono!

Io continuo la mia riflessione, provate anche voi … oggi ho fatto bene il bene, da buona?

Ultreya. D.P.

Autore: cursillos padova

Movimento di Chiesa finalizzato all'evangelizzazione degli ambienti.

I commenti sono chiusi.