Cursillos di Cristianità

Benvenuti nel sito ufficiale dei Cursillos di Cristianità – diocesi di Padova


0001hd.jpeg
CONVIVENZA GIOIOSA DI STUDIO

Domenica 1 ottobre 2017

presso C. Parr. san Filippo Neri-Padova

Per tutti noi, per tutti coloro che vogliono riscoprire…chiedere…chiarire, studiando insieme accompagnati anche da don Giampaolo Muresu, della dioc. di Nuoro, nel cursillo dal 1970. 

LA CONVIVENZA E’ APERTA ANCHE A TUTTE QUELLE DIOCESI CHE DESIDERANO CONDIVIDERE CON NOI UN PO’ DI DESIDERIO DI MIGLIORARE…ULTREYA!


0001Jl

Carissimi,

probabilmente in quest’ultimo periodo siete stati contattati da un amico del Cursillo perché abbiamo bisogno dell’aiuto di TUTTI.

E’ in consegna un questionario al quale preghiamo di prestare attenzione e, con un po’ di pazienza, rispondere. Non impegnerà più di dieci minuti.

Si tratta di un’indagine conoscitiva nell’ambito del Mov. Cursillo per rispondere meglio alle aspettative di ogni cursillista, sia esso frequentatore assiduo dell’Ultreya e della Scuola, sia che al momento non la frequenti o lo faccia saltuariamente.

Sono domande semplici, sembrano molte ma sono scorrevoli e ci permetteranno di avere un quadro più definito della situazione complessiva per ricavarne suggerimenti e migliorare.

Quello che auspichiamo è di avere l’opinione di molti!

Si può rispondere subito alla consegna, ma anche mantenere un completo anonimato, infatti si può inserire il questionario nella scatola, portata da chi vi ha contattato, all’interno della quale ci saranno altri questionari; altrimenti è possibile riconsegnarlo in ultreya.

La collaborazione di ciascuno è preziosa! 

A chi non ha ricevuto il suddetto questionario preghiamo vivamente di richiederlo.

Ringraziamo anticipatamente e speriamo di incontrarci in Ultreya e alla Scuola Responsabili.

De Colores!


Un caffè con Eduardo…

Dobbiamo conquistare le persone, non il loro mondo. Una persona vicina a Cristo può essere sposato/a, divorziato/a, separato/a. Portiamo le persone al Cursillo affinché Cristo, per mezzo nostro, mostri loro il cammino del bene, poi si vedrà che cosa ne segue… ma il nostro impegno è accompagnarle sempre. Quando domandi ad una persona più di quanto essa possa darti… la privi di ciò che essa potrebbe offrirti.


Iuvenescit Ecclesia

Dal bollettino Omcc luglio 2016:

“Accogliamo con gratitudine il contributo che ci è venuto dalla Santa Sede attraverso la Congregazione della Dottrina della Fede con il testo dal titolo “Ecclesia Iuvenescit”, pubblicato il 14 giugno, che noi ci impegniamo a studiare e mettere in pratica i suoi contenuti nei nostri paesi”

Per leggere il documento clicca qui.


A Trento studio dell’ambiente…cursillos

Exif_JPEG_PICTUREOggi è terminata la Convivenza di Studio del Territorio 7. A Trento, presso il Santuario della Madonna delle Laste, si è rinnovata la gioia dell’incontro tra corsisti che man mano che passa il tempo diventa sempre più tra amici. Il nostro legame matura da “dovere” a “piacere”, da “responsabile corsista” ad “amico”, proporzionalmente al nostro progredire nel cammino a mano del Signore.

Tema di Studio della Convivenza è stata la Nuova Edizione delle Idee Fondamentali. Abbiamo ascoltato interessanti e qualificate relazioni, ci siamo confrontati in gruppo. Senza ripetere i contenuti (per i testi rivolgersi ai propri Coordinatori Diocesani) qui vogliamo sottolineare un concetto: la riscoperta della bellezza e dell’importanza della responsabilità, dell’essere dirigentes. Per attuare ciò si impone lo studio serio e approfondito dell’ambiente Movimento Cursillos de Cristianidad come proposto nelle Nuove Idee Fondamentali, cioè:

  • ristabilendo la verità storica;
  • riconoscendo l’essenza del Carisma;
  • impostando la mentalità;
  • riscoprendo la finalità iniziale;
  • ripristinando le strategie;
  • migliorando la purezza del metodo;
  • ristabilendo i destinatari;
  • riattivando la tecnica;
  • rafforzando l’autorità.

E concludiamo questo articolo con l’ultimo passaggio ascoltato:

Perché il Mcc sia quello per cui è stato voluto, ha bisogno di responsabili:

  • convinti del valore del movimento
  • che incarnino il carisma
  • che conoscano: mentalità, finalità, strategia, metodo e lo facciano proprio
  • impegnati a tempo pieno
  • coerenti con le Idee e le indicazioni dei responsabili territoriali, nazionali, mondiali

Il Cursillo non deve essere un optional: “se ho tempo e sono libero partecipo…”. E’ necessario individuare sorelle e fratelli – laici e sacerdoti – che desiderano operare nel movimento e per il movimento … chi è poco impegnato e può essere un trascinatore, una volta convertito a Cristo. Penso non ci siano tante alternative; il Mcc è tutt’ora un valido strumento, che però deve essere usato nel modo giusto.

Nel Secondo Incontro Mondiale del Mcc nel 1970 si è affermato che:

Il Mcc sarà quello che sono i suoi dirigenti


Hai trovato il tempo?

spiritoCarissimi,

siamo in procinto di celebrare il 62° Cursillo Donne (5 nov) e il 68° Cursillo Uomini (19 nov.). Abbiamo trovato il tempo, nel vortice della nostra quotidianità, per far conoscere e offrire questo dono prezioso ad un’amica, un amico?  E’ importante che, sempre, diamo al Signore un tempo adeguato, affinché tutto il resto abbia un senso. Possiamo ancora da adesso, ultreya!

Io ho trovato il tempo per lavorare, per sfaccendare, ma quanto tempo ho trovato per lavorare per te, per il tuo regno, o Signore?

Io ho trovato il tempo per leggere, per istruirmi: ma quanto tempo ho trovato per leggere il tuo Vangelo, per coltivare la mia fede, per nutrirla e aggiornarla?

Io ho trovato il tempo per parlare, discutere e convincere, ma quanto tempo ho trovato, Signore, per parlare di te, per convincere gli altri ad amarti?

Io ho trovato il tempo per mangiare, per curare il mio corpo, ma quanto tempo ho trovato per curare la mia anima e nutrirla di te, Signore?

Io ho trovato il tempo per chiedere, ma quanto tempo ho trovato per chiedere di te, Signore?

Io ho trovato il tempo per giudicare, ma mi sono lasciato giudicare da te?

Ho trovato il tempo per dormire, ma ho trovato il tempo per te, o Signore?

Per te che hai creato il tempo, e me lo hai offerto?


Riflettendo alla Scuola Resposabili

pescatori20di20uominiIeri, lunedì 9 marzo, come previsto si è svolto l’incontro della Scuola Responsabili. Ogni volta un’occasione, un passo in più per il nostro cammino di responsabili, come persone e come cristiani.

La prima parte, quella spirituale curata da don Roberto, ci ha accompagnato e sollecitato a riflettere sulla teologia del tempo e delle cose. Aspetti da non trascurare, sui quali la mentalità corrente non aiuta a inquadrarli e mantenerli nell’esatto equilibrio.

Anche la seconda parte, quella metodologica, non è stata meno impegnativa le parole di Eduardo non fanno sconti, ci interpellano acutamente. Vi riportiamo solo il titolo “per l’incontro con se stessi”, che dite è già un buon anticipo?!

Spiace così tanto che alcuni di noi non abbiano potuto partecipare, per tale ragione pubblichiamo il testo base sul quale don Roberto ha sviluppato il suo intervento. Per gli altri testi, di Eduardo e dei precedenti incontri … beh, venite e vedrete!

Buona lenta lettura ed arrivederci al prossimo incontro, Ultreya.

sc.resp.9.3.2015


CONVIVENZA NAZIONALE

Exif_JPEG_PICTUREA Perugia dal 24 al 27 luglio 2014 

CONVIVENZA NAZIONALE DI STUDIO…e sempre, di gioia!

 “ La missione oltre i confini del possibile ”

La Convivenza Nazionale è un momento di studio e di confronto tra le diverse realtà nazionali. Incentrata sugli ambienti più difficili, vuole dare sempre nuovi input per testimoniare la fede ai lontani e portarli al Signore. Ciò avverrà attraverso le relazioni di:

  • S.E. Mons.Trasarti, vescovo di Fano, che avrà per titolo “All’origine della missione, l’esperienza dell’Amore”; 
  • don Maurizio Patriciello che ci parlerà della “terra dei fuochi” e di come si possano reclamare i diritti sociali indicando come bandiera la via della croce di Cristo;
  • Massimiliano Monaco che, attraverso il suo lavoro in Banca Etica, ci dimostrerà che si può evangelizzare anche attraverso il denaro ed il mondo della finanza

e attraverso le testimonianze di quattro fratelli che ci racconteranno le loro esperienze in ambienti particolari.

Prenotazioni e info ai contatti.